Conosci te stesso

Se hai trovato interessante l'articolo, puoi condividerlo

 

“Conosci te stesso” diceva Socrate ed è la frase che campeggia sul tempio di Apollo a Delfi.

Conoscere se stessi è la base per una vita felice, equilibrata e appagata. Studi recenti dell’University of London ci dicono, infatti, che le persone che hanno una maggiore consapevolezza di se stessi sono persone più felici, crescono figli più maturi, a scuola hanno migliori risultati e e in azienda svolgono attività più appaganti. Si dice anche che l’autoconsapevolezza è l’abilità fondamentale del XXI secolo.

Cerchiamo di capirne le ragioni. Una persona consapevole è allineata: sa quali sono i suoi punti di forza, quali  le debolezze e cerca di condurre una vita nella quale le proprie aspirazioni e conseguenti realizzazioni  sono in sintonia con i propri bisogni.

Vuol dire vivere in maniera appagata, senza rimpianti e senza provare un senso di inadeguatezza. L’importante è sapersi guardare dentro, essere onesti,  consapevoli. Significa anche non vivere nella continua rincorsa di sogni non realizzabili, con un conseguente senso di frustrazione. Conoscersi, comprendere i propri desideri è invece il primo passo per poter realizzare ciò che vogliamo nella nostra vita.

Tutto dipende da noi

Se vogliamo, infatti, che qualcosa cambi nella nostra esistenza, dobbiamo essere noi i primi artefici del cambiamento. Prendere in mano la propria vita senza alibi e soprattutto senza riversare sugli altri quelle che sono le nostre responsabilità. Sì, perché i responsabili, gli artefici della nostra vita siamo  solo noi stessi. E’ un concetto troppo forte? Può sembrarlo a prima vista, ma se smettiamo di incolpare gli altri per nostre debolezze o fatti legati solo al nostro modo di agire, allora ci rendiamo conto che tutto dipende solo e soltanto da noi.  Ci dà una forza immensa sapere che tutto dipenda noi. Siamo noi a indirizzare la nostra vita con le nostre scelte.

Chi conosce se stesso è illuminato

Ci aiutano ancora una volta i saggi. Il filosofo cinese Lao Tse diceva” Chi conosce gli altri è sapiente, chi conosce se stesso è illuminato”.

Illuminati che illuminano la propria vita. Ma vediamo come poter imparare a conoscerci meglio. Come sempre ci vengono in soccorso gli esercizi. Gli importanti e illuminanti esercizi di Coaching.

Partiamo da una base, fare uno screening della nostra vita attuale. Prendiamo un foglio e disegnano un cerchio. All’interno del cerchio inseriamo degli spicchi che rappresentano ciascuno il valore che in questo momento hanno le priorità nella nostra vita: amore, lavoro, amicizia, tempo libero, volontariato.  Una vita appagata è il frutto di un giusto equilibrio di tutte queste voci. Se qualcosa è più sbilanciato rispetto al resto, significa che abbiamo delle mancanze da qualche altra parte. Spesso non prestiamo attenzione al fatto che ci dedichiamo troppo a qualcosa che ci toglie energia invece che darcela. Proviamo a fermarci e vedere se quello che stiamo facendo ci gratifica o ci toglie entusiasmo. A volte è sufficiente fare dei piccoli cambiamenti per poter vivere più serenamente. Eliminiamo ciò che è tossico, a favore di ciò che ci fa stare bene. E’, ad esempio, provato che far del bene ci rende più felici e sereni. Per questo le attività di volontariato spesso sono importanti : ci aiutano a pensare agli altri, a compiere gesti di generosità, innescando meccanismi virtuosi.

Migliori relazioni con gli altri

Conoscersi meglio è importante anche per poter migliorare le nostre relazioni con gli altri. Siamo consapevoli di quello che siamo, dei sentimenti che proviamo e conseguentemente ne beneficiamo anche gli altri. Miglioriamo la nostra empatia, siamo in grado di sintonizzarci meglio con chi ci circonda. Ne beneficia quindi anche la qualità delle nostre relazioni. Relazioni più appaganti e più consapevoli. magari ci rendiamo conto del fatto che certe relazioni non ci portano gioia ed energia positiva, ma anzi ce ne privano.

Conoscersi vuol dire anche rispettarsi e scegliere di circondarsi di persone che ci fanno stare bene. Relazioni felici fatte di rapporti sereni, sinceri, diretti.

La conoscenza di se stessi è un punto di partenza per una vita felice a tutto tondo.

Se hai trovato interessante l'articolo, puoi condividerlo

No! Se mi lasci non vale!

...almeno

SEGUIMI SU INSTAGRAM